www.interino.nl 

Itabizz.nl  ihttp://www.interino.nl/index_bestanden/ItaBIZZ_business.htm

 

 

Tekstvak: www.vinibarac.it

Barač

Bertiolo presenta un territorio ghiaioso, sabbio-argilloso e arido; infatti fa parte della zona Friuli Grave, divisibile in tre zone:
zona alta : dove il terreno presenta una quantità di acqua a livelli molto bassi, zona quindi ideale per coltivare viti di uva bianca
zona media : con un terreno fertile e facilmente irrigabile, adatto alla coltivazione di uva rossa
zona bassa : con terreni argillosi non indicata alla coltivazione della vite

Il sistema di coltivazione delle viti è del tipo “Guyot”, con una bassa resa per pianta; la raccolta delle uve in cassetta è rigorosamente manuale e viene effettuata nelle ore più fresche della giornata.

I vini bianchi e quelli rossi hanno tempi e modalità di lavorazione diversi : i bianchi vengono perfezionati in botti d'acciaio, più adatti alle loro caratteristiche, mentre i vini rossi o in botti d'acciaio per la lavorazione o per un consumo immediato o in botti di rovere più adatte all'invecchiamento.

 

Barač , Bertiolo 2013

 

La vinificazione che segue è di tipo tradizionale per cui l'uva raccolta viene pressata a grappolo intero, per conservare le ossidazioni in pigiatura; in un secondo momento il mosto viene chiarificato e collocato nelle apposite botti dove avviene la fermentazione a temperatura controllata, per conservare gli aromi.

Via Trieste 8    -    Bertiolo (UD)   -    info@vinibarac.it
Agriturismo Barač di Malisani Adriano - CF MLS DAN 58S30 A81T  - PI 01040430306

foto Ermenegildo D’Olivo

foto Ermenegildo D’Olivo

© foto Ermenegildo D’Olivo 2013 

ADRIANO MALISANI, IN ARTE BARAč
Tradotto dalla lingua friulana ’barač’ è il rove, ma qui
-  nelle generose terre delle Grave del Friuli - a Bertiolo, significa passione e nobilità nel il vino.

Una cura sapiente e meticolosa che si tramanda di padre in figlio nel coltivare, governare e raccogliere le migliori uve per produrre vini di alta qualità senza alterare l’imprinting del vitigno originale. Barač seque personalmente e ‘come si faceva una volta’ tutte le fasi di lavorazione: dalla vigna all’imbottigliamento, passando dalla sua storica. Le etichette di riferimento sono il Friulano, il Pinot Grigio, il Cabernet e il Merlot. Attacata alla cantina c’è “La Frasca” lo spazio ideale per apprezzare e degustarte le opere di Barač.